Americani e inglesi recensiscono le pizzerie napoletane su Tripadvisor e tutti si lamentano che la pizza non è croccante. Una tipa californiana scrive: “We have far better pizza in our Northern California artisan pizza shops […], in fact we didn’t find any of the pizza in Naples to be superb”. Un britannico invece scrive che i pizzaioli di Di Matteo dovrebbero prendere lezioni da Pizza Express,  una catena di pizzerie inglese.
No, così, volevo condividere sul blog questo momento di avvilimento.
Se un giorno dovessi visitare la Cina e constatare che gli involtini primavera lì non sanno di olio per motori come in un qualsiasi ristorante cinese intorno alla stazione centrale di Napoli, lancerò strali che faranno vibrare di livore ogni pixel delle pagine di Tripadvisor.