Una traduzione della parola scippo in tedesco non esiste. Il dizionario propone una perifrasi: Diebstahl durch Entreißen der Sache, furto con arraffamento dell’oggetto.
In trentadue anni di residenza napoletana ho assistito a tre scippi. Una media di uno ogni dieci anni non mi sembra male.
È da gennaio invece che risiedo a Francoforte, e un paio di minuti fa, dalla finestra dell’ufficio, ho assistito a uno splendido furto con arraffamento dell’oggetto sulla Eschersheimer Landstraße. Non posso però tirare giù una media e compararla con quella decennale napoletana, visto che questo scippo francofortese si è concluso con un nulla di fatto (per il mariuolo) grazie all’intervento della polizia sbucata immediatamente da una strada laterale. Esattamente secondo quanto dicevo qui.
Ci sarebbe anche molto da discutere sull’arguzia del mariuolo crucco (che probabilmente sarà tutt’altro che crucco) nello scegliere di operare a due passi dal Polizeipräsidium cittadino.

Annunci