Disorder79 mi passa una catena in cui mi si minaccia di flatulenze extraterrestri.

Dunque, un alieno petomane ti dice “spiegami cos’è il rock” e tu, senza tante menate filologiche, devi mettere a punto un listone con 25 singoli prima che lui attivi il suo culo disintegratore.

A parte il fatto che conosco qualcuno non solo espertissimo di rock ma anche in grado, dopo aver mangiato arance, di dare dalle sue terga filo da torcere all’alieno, il compito comunque è tutt’altro che ingrato. Mi basterebbe un solo pezzo e il gioco sarebbe fatto: Day Tripper dei Beatles. Oppure l’opera omnia dei Led Zeppelin.

Siccome però il rock per me non è rock se non è hard, riterrei opportuno rispedire l’alieno nella sua galassia ben istruito sulla voce gracchiante di Lemmy Kilmister e i riff epocali di Tony Iommi. Ecco i venticinque pezzi buttati giù a casaccio e senza intenti didascalici (anche se non posso giurare che tutti siano stati dei singoli):

  1. Motörhead: The Ace of Spades
  2. Black Sabbath: Paranoid
  3. AC/DC: Back in Black
  4. Guns ‘n’ Roses: Welcome to the Jungle
  5. Led Zeppelin: Immigrant Song
  6. Warrior Soul: Love Destruction
  7. Nine Inch Nails: Ruiner
  8. Beatles: Day Tripper
  9. Pink Floyd: Echoes
  10. Metallica: Disposable Heroes
  11. O.S.I.: Go
  12. Dream Theater: Pull Me Under
  13. PFM: Impressioni di settembre
  14. Slayer: Raining Blood
  15. The Cure: Play for Today
  16. Nirvana: Smells Like Teen Spirit
  17. Blind Melon: No Rain
  18. Alice Cooper: I’m Eighteen
  19. Jane’s Addiction: Stop!
  20. Thin Lizzy: The Boys Are Back in Town
  21. Carcass: Arbeit Macht Fleisch
  22. Paradise Lost: Hallowed Land
  23. W.A.S.P.: Blind in Texas
  24. Deep Purple: Smoke on the Water
  25. Megadeth: Holy Wars… The Punishment Due

Passo a Eus (e qui ti voglio!) e a Hans (con intento resuscitatorio di un blog ormai da troppo tempo fermo) .